Le nuove Tribù di viaggiatori da qui al 2030


Scopri chi saranno i viaggiatori del futuro grazie a questa ricerca molto interessante condotta da Amadeus a livello internazionale con il noto istituto di ricerca Future Foundation che evidenzia cosa accadrà nei prossimi 15 anni nel mondo del turismo e quali saranno i comportamenti dei viaggiatori del futuro.

 

COSA IMPARERAI?

1. Qual è lo scopo della ricerca e perché Amadeus è interessata a conoscere il viaggiatore del futuro? 2. Come sono state identificate le diverse tribù di viaggiatori? Vedremo le diverse tribu di viaggiatori identificate

  • Social capital seekers – amano la tecnologia e condividono i contenuti dei loro viaggi con tutta la loro rete sociale.
  • Simplicity searcher – classe media che vuole staccare la spina senza grandi pretese.
  • Cultural purists – viaggiare in posti poco noti e poco frequentati e vivere a fondo la cultura locale (live like a local).
  • Obligation meeters – business travel e viaggiatori che seguono le loro passioni.
  • Reward hunters – cercano delle gratificazioni specifiche. Sono amministratori e presidenti di grosse società con dei lavori molto impegnativi.

3. Quali sono i trend tecnologici e sociali che stanno cambiando e cambieranno i viaggiatori di domani? 4. Come l’industria dei viaggi può prepararsi a servire queste nuove tribù?


TOMMASO VINCENZETTI

Tommaso Vincenzetti è Direttore Marketing e Business Development di Amadeus Italia.

Nel 2007 Vincenzetti ha ricevuto il premio inedito “Italia Oggi Marketing Awards”, istituito dal quotidiano Italia Oggi, in veste di migliore Direttore Marketing nella categoria stampa periodica. Dal 2007 è al 2011 è stato membro onorario del Council di “CoolBrands”, pubblicazione internazionale specializzata nell’analisi dei marchi e nel 2010 vince un Leone d’Argento a Cannes grazie a una campagna pubblicitaria sviluppata insieme alla nota agenzia creativa D’Adda, Lorenzini, Vigorelli, BBDO.

Spinto dal desiderio di intraprendere un nuovo percorso professionale in un settore avvincente, innovativo e in continua evoluzione come quello della tecnologia legata al turismo, nel febbraio 2011 Vincenzetti approda in Amadeus Italia, in qualità di Direttore Marketing.

Nel giugno 2013 è nominato Brand Sponsor per il coordinamento delle attività di re-branding di Amadeus a livello WEMEA e nel novembre dello stesso anno assume, in aggiunta alle responsabilità del dipartimento marketing, la carica di Business Development Director per il mercato Italia.

Nel luglio 2014 è eletto Vice Presidente di Federviaggio, una tra le più importanti associazioni di categoria della travel industry nazionale.


11 PUNTI FONDAMENTALI

PER MIGLIORARE DA SUBITO IL TUO BUSINESS TURISTICO / SPORTIVO


Consulente di Strategie Digitali.
Mi occupo di Marketing e Funnel di Vendita con l’obiettivo di acquisire
Nuovi Clienti ed instaurare un rapporto migliore con quelli esistenti.


Lascia un commento